Casa-lavoro con la bici elettrica: Provincia pronta a finanziare le aziende
Martedì, 05 Dicembre 2017 13:39
La Giunta provinciale preme il pedale delle bici elettriche - 100 mila euro per il 2018 - per incentivarne l’uso nel tragitto casa-lavoro. Alle imprese coinvolte sarà chiesto si sottoscrivere una vera e propria convenzione per aderire al progetto «Mobilità sostenibile negli spostamenti casa-lavoro con e-bike». L’impresa sarà quindi chiamata «ad adottare ogni iniziativa utile e ogni ragionevole sforzo per promuovere l’utilizzo, da parte dei propri dipendenti negli spostamenti casa-lavoro, di veicoli a basso impatto ambientale, in particolare e-bike». In concreto, l’impresa si impegna «a predisporre un progetto di mobilità sostenibile che descriva le diverse azioni che l’impresa stessa intende mettere in atto». La Provincia ha incaricato l’ufficio stampa di avviare una campagna di sensibilizzazione e informazione per lo sviluppo della mobilità elettrica, stanziato 20 mila euro.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.