LA DIATEC TRENTINO PASSA ANCHE A VIBO VALENTIA: IL SOFFERTISSIMO 3-2 SULLA TONNO CALLIPO VALE LA QUINTA VITTORIA CONSECUTIVA
Lunedì, 11 Dicembre 2017 10:46

La Diatec Trentino soffre, vacilla, fa i conti con la naturale stanchezza di un calendario fittissimo di impegni in trasferta ma alla fine cala la cinquina, proseguendo positiva la propria rincorsa in classifica di SuperLega. Stasera la formazione gialloblù ha infatti raccolto la quinta vittoria consecutiva, espugnando anche il PalaValentia di Vibo Valentia, campo su cui non vinceva da oltre quattro anni e mezzo (ultimo successo il 27 marzo 2013), grazie ad un 3-2 finale pienamente meritato.

Nonostante i tanti spostamenti e partite dell’ultimo periodo, Giannelli e compagni sono infatti riusciti a trovare il bandolo della matassa anche in Calabria, nella trasferta più lunga della loro regular season, respingendo per due volte il tentativo di rimonta e sorpasso degli avversari che nel recente passato era sempre riuscito fra le mura amiche nel confronto diretto. Per iniziare col sorriso i quattro giorni lontano da Trento (dopo il match odierno la squadra si trasferirà direttamente a Frosinone), i gialloblù hanno però dovuto attingere a tutte le proprie risorse, sfruttando specialmente nella seconda parte del match la vena realizzativa di Hoag (alla fine best scorer dei suoi ed mvp) e le tante alternative offerte dalla rosa. Gli ingressi di Kozamernik (in battuta), Chiappa (dal secondo set in poi titolare al posto di un acciaccato De Pandis) e Kovacevic (ottimo tie break) sono stati infatti risolutori per portare a casa una sfida che Trento nella prima metà della stessa aveva dato l’impressione di poter controllare, salvo poi ritrovarsi sotto anche 2-5 nel tie break. In classifica la Diatec Trentino scavalca Milano e giunge all’ottavo posto, con soli quattro punti di ritardo però rispetto al quarto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.