Informatica Trentina: sciopero di 8 ore l'11 dicembre
Lunedì, 11 Dicembre 2017 11:46

Fiom Cgil e Fim Cisl del Trentino hanno proclamato per l'11 dicembre una giornata di sciopero per i duecentosettanta dipendenti di Informatica Trentina.
L'astensione dal lavoro - approvata dai lavoratori riuniti in assemblea - è motivata dal mancato confronto con i rappresentanti della Provincia sull'importo del premio di risultato maturato nell'anno corrente.

Lo sciopero resta confermato fino al momento in cui la Giunta provinciale non delibererà per i lavoratori i medesimi importi di premio erogati nel 2016.
Tra le ragioni dello sciopero c'è anche la vicenda della disdetta degli integrativi delle società controllate dalla Pat, in attesa del ritiro della disdetta.
L'annunciata disponibilità di Piazza Dante di ritirare la disdetta degli integrativi non è più stata formalizzata. Fiom e Fim - a fronte del ritiro della disdetta - ribadiscono la disponibilità a sedersi ad un nuovo tavolo di trattativa sui contratti di primo livello da applicare per poli specialistici e su un accordo quadro comprendente "le linee generali" su cui sviluppare le condizioni della contrattazione integrativa nelle partecipate.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.