UN CANTO DI NATALE PER TRENTO
Lunedì, 11 Dicembre 2017 17:20

Torna, dopo il clamoroso successo dello scorso anno “Un Canto di Natale per Trento”. Martedì 12 dicembre alle 17 nella splendida cornice della Sala degli Affreschi ella Biblioteca di via Roma a Trento, Giacomo Anderle e Alessio Kogoj saranno in scena, con il loro “famoso Canto di Natale del signor Charles Dickens raccontato dagli orfanelli del pio Ospizio di Marshalsea”, ovvero la storia dell’avaro e cinico Scrooge e della sua sorprendente trasformazione, narrata in maniera del tutto originale.

È un evento spettacolo per bambini piccoli e grandi, adulti, famiglie, anziani, pieno di magia, allegro e musicale, che riesce a donare agli spettatori un delicato momento di poesia, culminando in una notte di Natale che lascia il segno nel cuore di tutti. Presentato in luoghi carichi di storia e di bellezza, è dedicato proprio alla nostra città.
Il progetto “Un Canto di Natale per Trento”, ideato dall’associazione Teatro Ovunque s’inserisce nei ritmi rutilanti e un po’ frenetici di questi giorni con l’obiettivo di donare alla città, attraverso il teatro, dei momenti di sospensione, di poesia, di condivisione e di stupore.
Dopo il debutto in Biblioteca lo spettacolo sarà presentato dal 27 al 30 dicembre in piazza Santa Maria Maggiore, al Castello del Buonconsiglio, al Museo Diocesano e allo Spazio archeologico sotterraneo del Sas L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.