BABBO NATALE PICCHIATELLO PER IL RILANCIO DI SANTA MARIA
Lunedì, 18 Dicembre 2017 11:31
Mercoledì 20 dicembre alle ore 17.00 nell'Aula Magna della Fondazione Franco Demarchi, le iniziative natalizie in conclusione del progetto di ricerca-azione centrato sul quartiere di Santa Maria Maggiore a Trento, coinvolgeranno anche i più piccoli a quali è dedicato lo spettacolo teatrale dal titolo "Babbo Natale Picchiatello", rivolto ai bambini dai 4 anni in su.
A cura di EstroTeatro e con la regia di Mirko Corradini, questa rappresentazione vede gli attori intrecciare storie di personaggi divertentissimi e, sopra a tutti, un Babbo Natale pazzerello con l’idea di far Natale tutto l’anno.
Il progetto “Ri-conciliamoci con la Piazza”, ideato e curato dalla Fondazione Franco Demarchi con il sostegno della Fondazione Cassa Rurale di Trento, si è posto l’obiettivo di riportare al centro dello sviluppo delle politiche di sicurezza urbana un quartiere, Santa Maria Maggiore / Piazza Portella che, nel corso degli ultimi anni, ha vissuto profonde trasformazioni sotto i profili demografico e sociale. 
“È la notte di Natale. Babbo Natale è pronto per portare i regali... Eh no... dovete sapere che non c’è un solo Babbo Natale, ma tanti, tantissimi... come farebbero altrimenti ad accontentare tutti i bambini del mondo? Sono tutti bravi ed efficienti, a parte uno, che purtroppo combina un sacco di guai... Un giorno questo Babbo Natale pasticcione ha un’idea pazzesca: far Natale tutto l’anno... Gli attori intrecciano storie di personaggi divertentissimi e sopra a tutti lui, il Babbo Natale più pazzo di sempre.”
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.