Spaccio di cocaina, due arresti in Valsugana
Giovedì, 21 Dicembre 2017 15:18
Due uomini di 43 e 30 anni sono stati arrestati e condotti in carcere dalla Squadra mobile di Trento con l'accusa di possesso di cocaina ai fini di spaccio. Il 43enne è stato arrestato dalla polizia a Levico Terme perché trovato in possesso di circa 114 grammi di cocaina. Gli agenti della Squadra mobile hanno perquisito l'azienda dell'uomo rinvenendo in un cassetto della scrivania un involucro di nylon trasparente dove era custodita la cocaina. La polizia ha sequestrato anche una bilancia di precisione, due frullatori con evidenti tracce di cocaina, utilizzati, verosimilmente, per il taglio dello stupefacente e, infine, una lastra e delle lamette per il confezionamento. Nella stessa giornata è stato arrestato un trentenne residente a Pergine, trovato in possesso di circa 105 grammi di cocaina. L'uomo è stato fermato per un controllo mentre in auto transitava per viale dell'Industria. Addosso aveva un involucro contenente cocaina, dal peso complessivo di 107 grammi.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.