Al Muse arriva ''Stregoni", la band itinerante che fa suonare i migranti di tutta Europa partendo dai cellulari
Giovedì, 21 Dicembre 2017 15:41
Questa sera al Muse arriva “Black Christmas: il Concerto di Natale di Stregoni”, la band itinerante fondata da Johnny Mox e Above the Tree che in due anni ha interagito e suonato sui palchi di tutta Europa con più di 3000 rifugiati. Protagonisti alle 21 saranno molti ragazzi, che vivono alla residenza Fersina o presso la residenza Brennero di Trento.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.