UN TURBINIO DI EMOZIONI A CIMEGO
Lunedì, 25 Dicembre 2017 11:37
Cortili, cantine, androni addobbati a festa, mantenendo la suggestiva atmosfera del pittoresco borgo di Cimego, costellato di piccoli angoli caratteristici, dalla presenza della Casa Museo Marascalchi e della Chiesetta di Sant’Antonio. Per i più golosi, in occasione del mercatino, sarà possibile degustare piatti tipici: ogni giorno a pranzo possibilità di gustare le Polente tipiche della Valle del Chiese.

Ogni giorno a pranzo, viene servita ‘sua maestà’ la POLENTA, quella famosa tratta dalle pannocchie “rosse”, declinata per l’occasione in ben 3 diverse specialità: carbonera, macafana e di patate. E verso sera, a scaldare il freddo ma suggestivo clima invernale, tra le contrade, arrivano, appena sfornati, piatti caldi di minestre, zuppe e dolci natalizi. Un evento unico e suggestivo, quello di Cimego, raccolto e suggestivo, che permette di immergersi in una calda atmosfera dove anche i più piccoli, in una struttura loro dedicata, vengono coinvolti e coccolati con laboratori, giochi e spettacoli studiati ad hoc.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.