A FAEDO IL PIU' GRANDE PRESEPE DEL TRENTINO
Lunedì, 25 Dicembre 2017 08:50
Nel magico intreccio di portici, stradine e avvolti, settanta statue a grandezza naturale raffiguranti personaggi intenti a svolgere i lavori tipici della vita di un tempo, animeranno l'atmosfera natalizia del piccolo e caratteristico borgo che sovrasta la Piana Rotaliana.

Così, nel “paese del presepe”, si troveranno persone intente ai lavori agricoli e artigianali: il falegname, le filatrici, le donne che preparano il pane, i mercanti, ma anche i bambini che giocano e ascoltano storie. Ci sarà anche la stalla con gli animali, ricreata in un antico avvolto destinato un tempo proprio al ricovero degli animali. Tutti i personaggi animeranno un fantastico borgo al centro del quale, nella piazza, sarà rappresentata scena principale, con la Sacra Famiglia collocata in una piccola, intima, capanna.
La sera di venerdì 5 gennaio, questa esperienza unica culminerà con la tradizionale “Canta della Stella”, in cui un lungo corteo di figuranti, con in testa i Re Magi, intonerà i canti natalizi di un tempo.
Di sicuro effetto e suggestione soprattutto durante le ore notturne, il presepe sarà visitabile tutti i giorni, a qualsiasi ora, fino a domenica 7 gennaio.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.