Piste nel mirino dei ladri Due colpi in biglietteria
Venerdì, 29 Dicembre 2017 09:00
Bottino per i ladri che furtivamente l’altra notte si sono introdotti nei prefabbricati di Fondo Grande e Fondo Piccolo che ospitano le casse degli impianti di risalita.Un atto che demoralizza un po’ tutta la comunità. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri. «Hanno preso solo degli spiccioli e delle Kcard» sottolinea il presidente della FolgariaSki spa, Denis Rech. Un gesto increscioso, che di fatto ha rallentato, nel corso della mattinata di ieri, l’avvio del sistema casse dell’intera area. «Non hanno fatto danni ai computer, hanno rotto le porte in maniera evidente. Da subito abbiamo chiamato i falegnami per ripararle. Al danno materiale si aggiunge anche il danno morale» sottolinea il presidente.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.