Alzare il tasso di copertura vaccinale tramite un'opera di convincimento e sensibilizzazione
Lunedì, 01 Gennaio 2018 17:39
Anche il tema dei vaccini è stato al centro dell'incontro di fine anno del presidente Arno Kompatscher con i media locali. Kompatscher ha ricordato che "l'Alto Adige è la regione con il più basso tasso di copertura vaccinale tra il Mare del Nord e il Mediterraneo", e che l'obiettivo, dunque, deve essere quello di "incrementare in maniera sostanziale questa percentuale". Per farlo, la Giunta provinciale e l'Azienda sanitaria puntano su una strategia che si basa sulla sensibilizzazione, sull'informazione corretta, soprattutto in un'epoca caratterizzata dalle fake news, e sull'opera di convincimento nei confronti dei genitori. "Siamo riusciti a far passare a Roma una sorta di via altoatesina alle vaccinazioni - ha detto il presidente della Provincia - favorendo un approccio meno burocratico alla questione. Confidiamo di innalzare di molto il tasso di copertura vaccinale nei prossimi mesi".
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.