Capodanno: alcol e sostanze stupefacenti, 23 sono i giovani segnalati
Martedì, 02 Gennaio 2018 14:45
Un Capodanno a base di alcol e sostanze stupefacenti per molti giovani che nella notte tra il 31 dicembre e il 1 gennaio sono stati segnalati al Commissariato del Governo o sanzionati. I controlli sono stati effettuati dai carabinieri di Madonna di Campiglio e sono scattati già dal pomeriggio del 31 quando molti gruppi hanno iniziato ad affluire nel centro di Madonna di Campiglio per i festeggiamenti in piazza. I controlli sono continuati per tutta la notte e fino alle otto del mattino, quando i più tenaci cercavano dei bar aperti per fare la classica colazione dopo una nottata di festa. L'attività dei carabinieri ha portato alla segnalazione al Commissariato del Governo per uso personale di stupefacenti otto persone, tutti tra di 20 ed i 25 anni, sequestrando circa 80 grammi di droghe varie, tra cui hashish, marijuana e cocaina, utili per “aumentare” il divertimento.


Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.