Tentano un furto in Via Macello Arrestati due tunisini.
Venerdì, 05 Gennaio 2018 13:53
Questa notte alle ore 02.15, personale della Squadra Volante della Questura traeva in arresto due cittadini tunisini per tentato furto presso un esercizio pubblico sito in via Macello. Poco prima un cittadino, dimostrando alto senso civico, segnalava alla Centrale Unica 112 la presenza di due uomini intenti a forzare la porta del bar mediante l’utilizzo di un grosso piede di porco; pertanto veniva inviata una volante sul posto che prontamente bloccava i due malviventi, ancora intenti ad armeggiare sulla porta del bar. Sul posto veniva rinvenuto e sequestrato l’arnese usato per forzare l’ingresso dell’esercizio, ormai visibilmente danneggiato. Gli Agenti provvedevano poi ad accompagnare i due delinquenti in Questura per gli accertamenti del caso; i due di 27 e 25 anni, risultavano essere due cittadini tunisini, in Italia senza fissa dimora e con svariati precedenti di polizia per reati contro il patrimonio Terminati gli atti di rito i due malfattori venivano condotti presso la casa Circondariale di Bolzano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.