Spaccia droga ad un minorenne. Maggiorenne arrestato
Martedì, 16 Gennaio 2018 09:27
Un 19enne orginario del Gambia e un 28enne originario del Senegal sono finiti nei guai a seguito dell'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei parchi cittadini portate avanti dai Carabinieri di Trento. I due giovani, ieri pomeriggio in piazza Venezia, si sono resi responsabili di reati inerenti le sostanze stupefacenti; il 19enne è stato sorpreso poco dopo aver ceduto della sostanza stupefacente ad una persona minorenne, mentre il secondo, il 28enne, è stato trovato in possesso di un modesto quantitativo di sostanza stupefacente, ritenuta destinata allo spaccio al minuto. Il ragazzo 19enne è stato immediatamente arrestato e a seguito della perquisizione è stato rinvenuto e sequestrato un ulteriore quantitativo di marijuana. Il giovane originario del Senegal, invece, è stato denunciato in stato di libertà.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.