Chiusi i bagni della stazione:lavoratori senza stipendio da dicembre
Mercoledì, 24 Gennaio 2018 11:30
Sciopero dalle 8 di questa mattina dei lavoratori della cooperativa «La Carovana», ditta di appalti ferroviari nella stazione di Trento. Lo annuncia il Sindacato di base multicategoriale precisando che alla base della protesta c'è il mancato versamento dello stipendio dal mese di dicembre. "Verranno garantiti solo i servizi di assistenza disabili ai treni, mentre servizi igienici, pulizia impianti e bagni non sono garantiti sino a pagamento avvenuto degli stipendi arretrati", aggiunge il sindacato. E infatti da questa mattina all'ingresso dei bagni pubblici della stazione è comparso il cartello di chiusura dei servizi pubblici.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.