I carabinieri del Nas alla Cantina Mori Colli Zugna
Mercoledì, 24 Gennaio 2018 14:37
La Cantina Mori Colli Zugna ha ricevuto la visita di Nas e carabinieri. Le operazioni del nucleo sono iniziate questa mattina alle 8  all'apertura dei cancelli dello stabilimento. Secondo le prime informazioni, sembra che le forze dell'ordine abbiamo eseguito anche alcune perquisizioni anche nelle abitazioni di diversi soci. Alcuni sono stati portati al comando di Trento. Francesco Moscatelli, candidato alla presidenza della cooperativa, è uscito dalla cantina e si è allontanato sul proprio mezzo, ma con a bordo un ispettore del Nas. Non si schiarisce il cielo sopra la Cantina Mori Colli Zugna e questa ispezione arriva a pochi giorni dell'importante assemblea dei soci in programma per il prossimo sabato 27 gennaio. Un momento che vede all'ordine del giorno la revoca dell'attuale consiglio di amministrazione e le elezioni delle nuove cariche cariche sociali. La sfida sarà tra Francesco Moscatelli e Valter Gazzini. Non si placano le polemiche all'interno della società cooperativa, che attraversa mesi turbolenti dopo l'azzeramento dei vertici: prima è stato licenziato il direttore Luciano Tranquillini e quindi è stato allontanato anche il vice, Enrico Malfatti. Non si conoscono, per ora, le motivazioni dell'ispezione e non si sa nemmeno se sia stata aperta formalmente un'indagine.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.