La polizia stradale ferma autista di un pullman che stava portando degli studenti in gita
Giovedì, 25 Gennaio 2018 09:19
Ritiro immediato e sospensione della patente, la decurtazione di 10 punti e una multa di 1698 euro, ridotti ad 849 euro se pagati entro cinque giorni. A questo ha dovuto far fronte l'autista di un pullman bloccato mentre stava portando degli studenti trentini in gita. Il motivo? Non aver inserito nell'apparecchio cronotachigrafo la prescritta carta del conducente per la registrazione dei tempi di guida e/o di riposo.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.