Aperta un'inchiesta per Nicola, il 19enne scomparso da Cristo Re
Giovedì, 01 Febbraio 2018 13:33
Nicola Dematté, il 19enne scomparso venerdì scorso dalla sua abitazione di Cristo Re, non è ancora stato trovato Stanno proseguendo gli accertamenti delle forze dell'ordine e gli appelli, e anche la procura di Trento ha aperto un'inchiesta sulla scomparsa del ragazzo. Quest'inchiesta consente di dare corso ad una serie di accertamenti tecnici, a partire da quelli sul telefono cellulare. Per farlo è opportuno aprire un fascicolo con una ipotesi di reato, che in questo caso è quella di sequestro di persona, anche se non ci sono elementi che lo facciano pensare. Della scomparsa del ragazzo si sta occupando anche la nota trasmissione «Chi l'ha visto?»
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.