I ragazzi contro il bullismo a scuola
Martedì, 06 Febbraio 2018 16:03
«Un nodo blu» a simboleggiare l'impegno contro il bullismo a scuola, è stato adottato già quattro anni fa dall'Istituto comprensivo di Civezzano. Ora, in questo anno scolastico, sedici ragazzi delle classi seconde e terze delle secondarie (medie) di Civezzano e Albiano sono stati impegnati in un percorso di formazione sulle tematiche del cyber bullismo, tutela della privacy e hate speech (incitamento all'odio) sempre da condannare. Programma di quest'anno denominato «Crea, connetti e condividi il rispetto: un internet migliore comincia con te» per promuovere ruolo attivo, responsabile e consapevole di ciascuno nella realizzazione di internet come luogo positivo e sicuro. Le attività saranno precedute da una breve illustrazione della nuova legge del maggio 2017 che contrasta il fenomeno del cyberbullismo in tutte le sue manifestazioni.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.