Bocconi avvelenati a Riva del Garda
Mercoledì, 07 Febbraio 2018 11:33
Massima attenzione e collaborazione”, questa è la richiesta delomune di Riva del Garda a seguito di una segnalazione avvenuta gli scorsi giorni per un sospetto caso di avvelenamento di un cane. In attesa dei risultati di laboratorio, in corso all'Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie a Trento, l'amministrazione ha raccomandato ai residenti di prestare molta attenzione. Il sospetto di avvelenamento sarebbe avvenuto durante una passeggiata serale in centro storico e nelle vicinanze.  “Nel ricordare che provocare 'per crudeltà o senza necessità' sia la morte, sia sofferenze a un animale costituisce reato, e facendo presente che simili atti comportano gravi rischi anche per la salute e l’incolumità delle persone, si raccomanda – spiega in una nota il Comune - nel caso del rinvenimento di un sospetto boccone avvelenato, oppure della morte del proprio animale per sospetti bocconi avvelenati, o anche del verificarsi di una sintomatologia riferibile ad avvelenamento, di rivolgersi tempestivamente a un medico veterinario”.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.