Entro il 1° marzo devono essere presentate le domande di contributo da parte di associazioni che organizzano progetti estivi di assistenza all’infanzia.
Giovedì, 15 Febbraio 2018 15:28
Le associazioni che organizzano progetti di assistenza all’infanzia ed ai giovani durante i mesi estivi hanno tempo sino al 1° marzo per presentare le domande di contributo all’Agenzia per la famiglia. Le domande devono essere presentate, come l’anno scorso, attraverso i Comuni, le Comunità Comprensoriali unitamente con la loro programmazione relativa al fabbisogno annuale.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.