In trentino il giorno più pericoloso per gli incidenti stradali è il venerdì
Martedì, 20 Febbraio 2018 11:32

 

Il venerdì pomeriggio, intorno alle 18, soprattutto d'estate, sarebbe meglio lasciarle la macchina a casa e spostarsi con i mezzi di trasporto per non rischiare di fare un incidente. Perché è proprio venerdì il giorno più «pericoloso» per chi guida in Trentino, con il 17% degli incidenti che avvengono ogni settimana. E l'ora fatale sembra essere proprio quella delle 18. Forse è la fretta di tornare a casa dopo una settimana di lavoro e con la prospettiva di un week end libero. Fatto sta che in quella fascia oraria si registra il maggior numero di incidenti. Che aumentano nei mesi estivi, tra luglio e settembre, e coinvolgono molti più maschi che femmine. A illustrare le dinamiche degli incidenti stradali in Trentino è l'Ispat, l'Istituto di statistica della Provincia.



Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.