XVI RADUNO DELL’ASSOCIAZIONE BAMBINI CRI DU CHAT A FOLGARIA
Sabato, 17 Marzo 2018 07:00
Grande impegno di tutti a Folgaria per accogliere, dal 18 al 22 Marzo, un gruppo di 35 ragazzi affetti dalla sindrome del "Cri du chat", una malattia genetica molto rara, originata, al momento del concepimento, dalla perdita di un frammento cromosomico che determina gravi ritardi nello sviluppo mentale e del linguaggio. Lo scopo è dimostrare ai ragazzi e alle loro famiglie che è possibile praticare sci e snow-board anche se portatori di grave disabilità psicomotoria. Per quattro giorni i ragazzi avranno a disposizione i maestri di sci della scuola Scie di Passione, affiancati dagli allievi del corso maestri di sci “Marmolada” organizzato dalla Snowsports Academy San Marino e svolgeranno attività sportiva nel comprensorio Folgariaski, a Fondo Piccolo. L’attività sportiva unitamente a quella ludica di gruppo sono ritenute importanti nelle terapie riabilitative.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.