IL NOME DELLA ROSA”, al “Sociale” la prima versione teatrale italiana del capolavoro di Umberto Eco
Lunedì, 19 Marzo 2018 11:50
E’ un viaggio nelle cupe e misteriose vicende di Adso da Melk e Guglielmo da Baskerville, quello che il Centro Servizi Culturali S. Chiara propone al pubblico per il suo penultimo appuntamento con la Stagione di Grande Prosa. Da giovedì 22 a domenica 25 marzo, sul palco del Teatro “Sociale” arriva “IL NOME DELLA ROSA”, prima trasposizione teatrale italiana del capolavoro dello scrittore Umberto Eco. Lo spettacolo, adattato per il teatro da Stefano Massini - con la regia di Leo Muscato - è prodotto dai Teatri Stabili di Torino, di Genova e del Veneto.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.