Il kit della prevenzione 0-3 anni: un percorso dedicato all'educazione e cura nella prima infanzia
Mercoledì, 04 Aprile 2018 13:17
Il primo appuntamento si terrà il 9 aprile, al Vigilianum di via Endrici ore 20.30, titolo "OT. Mio figlio sta male, permesso che sentirò il pediatra... ma intanto", ovvero "Salute ed educazione digitale", con Pirous Fateh Moghadam dell'Osservatorio provinciale per la Salute e, ad introdurre i lavori, Michele Facci, psicologo. Quindi lunedì 16 aprile, sempre al Vigilianum alle 20.30, Corrado Barone, neuropsichiatra infantile dell'Azienda sanitaria e Graziella Tarter logopedista entreranno nel merito di "Linguaggio e prima infanzia" con l'appuntamento dal titolo "Mia figlia non parla: devo preoccuparmi?". Seguiranno, il 21 maggio, stesso luogo e orario, un intervento su "Nutrizione, relazione e salute", che vedrà Monica Ghezzi, pediatra e Roberto Franceschi, endrocrinologo diabetologo pediatria dell'Azienda provinciale per i Servizi sanitari, dialogare con il pubblico sul tema "Se mio figlio mangia soo a scuola: si nutrirà a sufficienza?". Infine, il 28 maggio al Vigilianum ore 20.30, Maria Grazia Zuccali, responsabile SIAN - U.O. Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione entrerà nel merito dei vaccini con "Domande ed esperienze in Trentino", a mediare la direttrice di Rttr Marilena Guerra.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.