Biancofiore: ottima decisione del CIPE, passo avanti per la mobilità della Bassa Atesina.
Lunedì, 09 Aprile 2018 12:53
È notizia di stamane che il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica ha stanziato 1,5 milioni di euro per la nuova stazione ferroviaria di San Giacomo, situata nel comune di Laives. Un progetto che migliora sensibilmente la mobilità dei residenti della Bassa Atesina, e che spero vada a decongestionare il traffico delle automobili nelle strade interne, in particolare sulla SS 12, favorendo anche il trasporto pubblico. Questa erogazione di fondi è un chiaro esempio di collaborazione tra diverse istituzioni, le quali, pur appartenendo a schieramenti politici diversi, cooperano attivamente nell’interesse della collettività e del territorio.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.