Doppio appuntamento a Rovereto per Settenovecento
Venerdì, 27 Aprile 2018 11:23
Da domani doppio appuntamento a Rovereto: alle 11 presso il Giardino Bridi de Probizer, luogo mozartiano per eccellenza, si terrà un concerto-aperitivo in collaborazione con la Scuola Musicale Jan Novák di Villa Lagarina (con Sara Caliari, flauto, Klaus Manfrini, viola e Benedetta Baravelli, violoncello), e alle 20.45 presso la Sala Filarmonica l’appuntamento è con l’Alban Berg Ensemble. Ispirato alla Society for Private Musical Performances fondata da Schönberg, Berg e Webern, l’ensemble, collegato al passato ma dedicato al nuovo, si colloca perfettamente nel cuore del progetto Settenovecento. In programma un affascinante viaggio nelle pagine più belle della musica da camera austro-tedesca tardo ottocentesca: dal Trio per clarinetto, violoncello e pianoforte di Brahms alla Kammersinfonie di Schönberg, passando per il Quartetto in la minore di Mahler.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.