"Respect Woman" e la donazione dei Kit di prima necessità per donne vittime di violenza
Giovedì, 24 Maggio 2018 08:28
Cento “Kit personali” con una coperta, lenzuola e prodotti di prima necessità ma anche colori e quaderni per i bambini che spesso accompagnano le mamme nelle drammatiche fughe da casa dopo una violenza domestica. Un piccolo segno che però vuole essere un significativo segno di sostegno per le donne vittime di violenza. E’ questa la donazione che sette Rotary Club del Trentino hanno pensato a conclusione di un significativo progetto concretizzatosi con il Service “Respect Woman”. I 100 kit (50 per mamme e 50 per bambini) sono stati consegnati agli assessori alla Politiche Sociali dei Comuni di Rovereto, Mauro Previdi e di Trento Mariachiara Franzoia dai Presidenti dei Club Rotary che hanno promosso l’iniziativa.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.