L’iniziativa è stata presentata ogg in Polo Meccatronica dal vicepresidente della provincia Alessandro Olivi e dal patron di Hypertec Daniele Dall’Olio
Mercoledì, 30 Maggio 2018 15:40

Imparare facendo”: questo l’obiettivo di Hypermec Academy, il percorso di alta formazione pratica per neoingegneri meccatronici promosso da Hypertec Solution in collaborazione con Trentino Sviluppo. L’iniziativa – inaugurata oggi, mercoledì 30 maggio negli spazi Hypertec di Polo Meccatronica a Rovereto– mira a colmare il gap tra le competenze accademiche maturate dagli ingegneri all’università e le abilità trasversali richieste dalle aziende che cercano nuovi addetti nell’ambito della stampa 3D, dell’elettronica, della metrologia e dell’ICT.

Di qui l’idea di avviare un’academy che formi i talenti universitari direttamente sul campo, secondo due diversi modelli: il primo, denominato “Premium”, si rivolge alle aziende del comparto meccanico-meccatronico ed ha una durata compresa tra i 6 e i 18 mesi; il secondo percorso, denominato “Master”, è pensato invece per gli ingegneri interessati a potenziare la propria formazione con un training intensivo della durata di un mese. Unici nel loro genere in Triveneto, i corsi dell’Hypermec Academy partiranno il prossimo autunno.

 

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.