In Trentino Alto Adige il carburante ha i prezzi più alti d’Europa.
Giovedì, 31 Maggio 2018 12:38

Lo sostiene uno studio di CNA che nota come il carburante incida tra il 30 e il 40% sui costi di gestione delle imprese italiane di autotrasporto. Uno studio di CNA ha notato come il carburante,in Trentino Alto Adige, abbia i prezzi più alti d'Europa.

 “Il carburante – afferma Piero Cavallaro, responsabile della CNA Fita del Trentino Alto Adige – incide tra il 30 e il 40% sui costi di gestione delle imprese italiane di autotrasporto e il suo continuo andamento al rialzo ha contribuito in maniera determinante al decremento del trasporto merci nazionale, pari al 9,4% negli anni 2013/2016, e alla chiusura di quasi 27mila imprese nel periodo 2008/2017. Imprese sostituite dai vettori esteri che hanno penalizzato il nostro Paese in termini di occupazione, tasse, imposte e contributi. In Trentino Alto Adige, regione di confine e di forte traffico per effetto dell’Autobrennero, la concorrenza si fa sentire in maniera ancora più forte”.

 



Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.