Riattivare la figura del "nonno vigile"
Mercoledì, 13 Giugno 2018 10:43
L'amministrazione cittadina rilancia l'attività di tutela della sicurezza dei bambini all'ingresso ed all'uscita della scuola cercando di coinvolgere realtà locali per garantire la continuità ad un servizio di interesse collettivo. «A causa del mutamento della normativa nazionale, che non permette la retribuzione delle persone in pensione, lanciamo un appello a tutte le associazioni della città affinché si riattivi un servizio di grande importanza sociale, quale il controllo degli accessi durante l'orario di ingresso e uscita da scuola», ha detto l'assessore competente ai beni comuni Chiara Maule.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.