Rovereto, diciassettenne aggredito da una babygang
Giovedì, 05 Luglio 2018 09:51
Un giovane di 17 anni è stato aggredito e rapinato da una gang di ragazzini nel centro di Rovereto. L’episodio di microcriminalità è avvenuto in piazza Follone dove sono giunti i soccorsi allertati dopo l’aggressione. Il 17enne è stato colpito dalla baby gang, qualcuno infatti gli ha rotto una bottiglia in testa provocando tagli e abrasioni. Dopo il ko, i ragazzini della gang gli hanno anche tolto i soldi che portava nello zainetto. Le indagini sono affidate alla polizia.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.