E-MOBILITY PER L'ECONOMIA
Giovedì, 19 Luglio 2018 09:14
Consegnate le prime 21 auto elettriche ne avenvo fatto richiesta 670 aziende, fra queste, 60 fino al 3 agosto proveranno un veicolo elettrico negli eTestDays. "Leggere o sentire quanto la mobilità elettrica sia amica del clima e dell’ambiente, promuova il risparmio delle materie prime e sia efficiente è una cosa. Ma si può davvero convincersene solo guidando un’auto elettrica", ha detto il presidente della Provincia Arno Kompatscher inaugurando gli eTestDays. Ieri il Landeshauptmann e i colleghi di giunta Florian Mussner e Richard Theiner hanno consegnato alle prime 21 aziende altoatesine le chiavi di altrettante auto elettriche. Le aziende hanno ora quattro giorni di tempo per testare i veicoli a energia pulita integrandoli nella propria quotidianità lavorativa. "Il nostro concetto di mobilità punta a rendere l’Alto Adige una vera e propria green region. Tale concetto coniuga mobilità e qualità della vita e punta a evitare, spostare e migliorare il traffico. Riguardo al traffico motorizzato che non è possibile ridurre è invece necessario promuovere al massimo la mobilità elettrica, cui molte aziende farebbero bene a convertirsi al più presto", ha sottolineato Kompatscher.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.