Oltre l'acqua - edificio del XVI secolo posto sotto tutela
Domenica, 29 Luglio 2018 14:15
La Giunta provinciale ha posto sotto tutela la locanda "oltre acqua" nel Comune di Val d'Ultimo. Il piano interrato dell'edificio risale al XVI secolo.
Su proposta dell’assessore Florian Mussner, la Giunta provinciale nell’ultima seduta ha posto sotto tutela storico-artistica la “locanda oltre acqua” nel Comune di Val d’Ultimo. Si tratta di un edificio di due piani costruito “in pendio” e ristrutturato nel 1823. La locanda è dotata di “bagno contadino” in ottimo stato di conservazione, di un piano interrato in muratura e di un sottotetto in struttura lignea. “I bagni contadini – ha spiegato l'assessore Mussner - venivano frequentati in estate per le cure ma anche per svago dai contadini dei dintorni”. La cucina dell’edificio è in muratura, il tetto a due falde, la veranda realizzata con finestre originali del XX secolo, il nucleo originario al piano interrato del XVI secolo dotato di due caldaie in muratura, soffitti con travi di legno, due stuben con soffitti a tavoloni e pitture decorative.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.