Il ruolo della donna per lo sviluppo di un turismo sostenibile dei territori di montagna
Lunedì, 20 Agosto 2018 11:18
Il prossimo 22 agosto, a Cortina, nel cuore delle Dolomiti, una tavola rotonda, tutta al femminile, sulle buone pratiche per lo sviluppo turistico e sportivo delle terre alte e la lotta allo spopolamento. Il tutto prendendo le mosse dalla Carta di Cortina, il documento, sottoscritto dal Ministero dell’Ambiente in vista di Cortina 2021, dedicato allo sviluppo turistico e sportivo in chiave sostenibile, e focalizzato su gestione delle risorse e limitazione delle emissioni di gas serra e dei costi energetici.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.