Villa Lagarina: anziano investe e uccide il cane del bambino disabile
Mercoledì, 29 Agosto 2018 16:16
Un anziano alla guida di una Fiat Panda ha investito e ucciso un cucciolo che apparteneva a un bambino disabile che lo aveva appena ricevuto come regalo. Il cane, un pastore australiano di due mesi, era fermo davanti alla porta di un veterinario a Villa Lagarina assieme al suo nuovo padroncino. La madre del ragazzo era dentro a espletare le formalità per il microchip e le vaccinazioni obbligatorie mentre il cucciolo era stato affidato al figlio. Sono bastati pochi momenti perché sopraggiungesse la Panda e, senza rendersene conto, l’anziano ha schiacciato il cane con la manovra di retromarcia.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.