Stereotipi di genere e “Nazieuropa” aprono la programmazione per adulti della rassegna Teatro in Valle. Doppio speciale appuntamento a Terragnolo e Trambileno
Giovedì, 11 Ottobre 2018 10:04
Primo fine settimana di teatro dedicato al pubblico adulto per la rassegna Teatro in Valle curata da Elementare Teatro. Un doppio speciale appuntamento che porterà nei teatri di Terragnolo e Trambileno due monologhi che hanno quale obiettivo quello di raccontare due fenomeni della società contemporanea: il radicamento degli stereotipi di genere con “Confessione di una donna arbitro” di Vincenza Pastore ed il ritorno ad ideologie nazionaliste di stampo razzista con “Nazieuropa” di Beppe Casales.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.