Borgo Valsugana: apre l’ambulatorio territoriale per le malattie reumatiche
Mercoledì, 17 Ottobre 2018 09:04
Niente più faticosi trasferimenti all’ospedale Santa Chiara di Trento per i malati reumatici della Valsugana e zone limitrofe, grazie al nuovo ambulatorio territoriale di reumatologia dell’ospedale San Lorenzo di Borgo Valsugana. L’ambulatorio è operativo già da una settimana ed è stato presentato ufficialmente dall’assessore alla salute, politiche sociali e sport, il Direttore generale dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari Paolo Bordon, il direttore dell’Unità operativa di reumatologia Giovanni Paolazzi e dalla presidente dell’associazione Atmar-Associazione trentina malati reumatici Lucia Facchinelli. L’ambulatorio inaugurato oggi completa la rete reumatologica territoriale e va ad aggiungersi a quelli già attivi ad Arco, Cavalese, Cles, Rovereto, Tione e Trento.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.