Controlli militari al Brennero. Fermati sei immigrati
Venerdì, 25 Agosto 2017 09:09
Per la prima volta militari austriaci hanno preso parte assieme alla polizia a controlli sui migranti sull'Autostrada A13, a 25 km dal Brennero.
Nel corso dell'operazione, avvenuta nella notte tra mercoledì e giovedì, sono state controllate centinaia di auto, furgoni ed autobus. L'operazione è stata successivamente estesa anche lungo la linea ferroviaria, con il controllo di treni merci. Nel corso di questi controlli, a bordo di un convoglio proveniente da Bolzano e diretto a Monaco di Baviera, sono stati trovati sei stranieri, due donne e quattro uomini. I sei, tutti africani, sono stati trovati sul pianale di un vagone cisterna carico di gas liquido. “Finché il controllo delle frontiere esterne non sarà adeguato, non vi sarà modo di evitare misure di carattere nazionali", ha detto  il ministro degli Interni austriaco, Wolfgang Sobotka in una dichiarazione riportata dall'Agenzia austriaca Apa.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.