Creep si aggiudica la "Best workshop presentation" al congresso della Società Italiana di Criminologia di Catanzaro
Giovedì, 25 Ottobre 2018 11:56
La project manager Serena Bressan della Fondazione Bruno Kessler/TS4.0 e Gabriele Baratto, ricercatore del gruppo eCrime - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento, sono appena rientrati dal capoluogo calabrese dove si è svolto il 32° congresso della Società Italiana di Criminologia, presso l'Università "Magna Graecia" di Catanzaro, sul tema delle "Relazioni violente". A casa, a Trento, hanno portato un bel ricordo della loro partecipazione: il primo premio - tra le 60 che hanno partecipato ai workshop - conquistato per la "Best workshop presentation" relativa al progetto scientifico Creep (Cyberbullying Effects Prevention).
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.