Stagione Teatrale
Venerdì, 30 Novembre 2018 13:31
Riccardo Zandonai fu molto influenzato dalla Spagna e dal flamenco, quintessenza delle sue tradizioni popolari e culturali. A questo mira lo spettacolo di questa sera  al teatro Zandonai di Rovereto con Miguel Angel e Charo Espino.
La stagione di prosa proseguirà lunedì sera 3 dicembre con il racconto della vita, e degli avvenimenti più importanti, di una fra le personalità più autorevoli del '900 che lo vide protagonista di un'epoca: Sandro Pertini, il Presidente della Repubblica più amato della nostra nazione. A teatro Zandonai andrà in scena uno spettacolo tratto da un libro emozionante "Gli Uomini per essere liberi".
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.