Via al percorso del Family audit
Venerdì, 30 Novembre 2018 14:00
L’Apsp Cesare Benedetti di Mori ha avviato, con una prima riunione avvenuta mercoledì, il percorso del “Family audit”, che porterà all’ottenimento del “marchio Family”. La struttura aderisce, già da diversi anni, al marchio “Qualità e benessere” di Upipa (Unione Provinciale Istituzioni Per l'Assistenza) i cui parametri sono focalizzati sulla qualità del servizio offerto a ospiti e utenti. Il nuovo percorso è invece indirizzato al benessere di chi, all’interno dell’Apsp, lavora. Il direttore Antonino La Grutta spiega: «Offriamo un servizio rivolto alle persone e la cui qualità è certificata. Con questa nuova iniziativa ci rivolgiamo all’interno della struttura, verso chi quel servizio lo offre. Ci attendono 6 mesi molto impegnativi, durante i quali lavoreremo per ottenere la certificazione. Guardando più avanti, le azioni che andranno messe in campo si articoleranno nel corso di 3 anni».
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.