Jazz’About chiude il 2018 con i NU GUINEA, fuoriclasse nel combinare la canzone tradizionale napoletana col funk-soul anni ‘70
Mercoledì, 05 Dicembre 2018 08:41
Una delle autentiche rivelazioni di questo 2018; di più, un vero e proprio fenomeno di costume nato nei sotterranei berlinesi (prima ancora che napoletani) e diventato passo dopo passo uno dei migliori live act in circolazione. Venerdì 7 dicembre 2018, al Teatro SanbàPolis di Trento – dopo il trionfale sold out di Bonobo – la rassegna Jazz’About del Centro Servizi Culturali S. Chiara si prepara ad offrire un altro evento che ha tutto per essere uno degli highlight della stagione. Dopo i sold out in città come Milano o le quasi duemila persone che hanno assistito alla data romana durante il festival Spring Attitude, i napoletani NU GUINEA – ovvero Massimo Di Lena e Lucio Aquilina – arrivano nel capoluogo trentino col loro live set in formato completo. Ovvero, una full band al seguito, con una decina di elementi sul palco tra vocalist, sezione fiati, percussionisti, più i due band leader a tessere la tela con tastiere, synth e computer. Non è solo questione di numeri e quantità: il linguaggio della canzone napoletana, ibridato col linguaggio del jazz-funk e del soul anni ’70, in mano ai Nu Guinea diventa prima di tutto qualcosa di sorprendente e di iper-contemporaneo.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.