Capodanno capovolto: anche quest'anno tanti volontari insieme a chi non ha casa
Domenica, 30 Dicembre 2018 13:13
Anche quest'anno tanti volontari hanno dato la propria disponibilità per un Capodanno particolare: non mancherà la voglia di far festa, l'atmosfera gioiosa tipica dell'ultima notte dell'anno, e tante persone sconosciute con cui fare amicizia. La particolarità sta nel fatto che gli invitati, oltre ai volontari, sono le persone senza dimora di Trento. La Diocesi si prepara infatti a festeggiare, per l'ottavo anno, il Capodanno capovolto, un'iniziativa che vede tanti volontari, giovani e non, al fianco di chi magari non saprebbe dove andare la sera di Capodanno. Una cena insieme, gli auguri a mezzanotte nelle strutture di accoglienza della città, e poi alle due del mattino tutti liberi di andare a dormire... o continuare a festeggiare.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.