Capodanno: a Rovereto nel segno di Antonio Megalizzi
Domenica, 30 Dicembre 2018 13:25
Sarà nel segno dei giovani e di Antonio Megalizzi, il giornalista ucciso nell'attentato di Strasburgo, il "Capodanno in piazza" a Rovereto. L'evento vedrà protagonista sul palco della fontana di piazza Rosmini lo staff di Radio 80 foreveryoung, per la quale lavorava da anni anche Antonio Megalizzi come giornalista, speaker e direttore artistico. Anche lui era in piazza Rosmini, a Rovereto, per festeggiare l'arrivo del nuovo anno il 31 dicembre 2017. Gli spettacoli di "Capodanno in piazza" di Rovereto sarà proposta in diretta radio da Radio 80 e diretta video sul profilo facebook dell'emittente.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.