L'archivio della famiglia Consolati in comodato all'Archivio di Trento
Mercoledì, 30 Agosto 2017 11:20
L’Archivio provinciale di Trento si arricchisce di un nuovo importante complesso documentario. La famiglia Consolati ha infatti concesso in comodato per 20 anni alla Provincia autonoma di Trento il proprio imponente archivio.  Un archivio composto da 437 pergamene (la più antica del 1239, la più recente del 1848) e da un cospicuo nucleo di carte personali, familiari e amministrative (80 buste di carteggio e atti e 7 registri dal XVI al XX secolo) relative ai conti Consolati e ai conti Guarienti. I documenti, presi in consegna dall'Ufficio beni archivistici, librari e archivio provinciale della Soprintendenza per i beni culturali, saranno liberamente consultabili insieme agli oltre 150 fondi di enti pubblici, enti privati, persone e famiglie che costituiscono il patrimonio dell’Archivio provinciale.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.