Captain cerca volontari per ideare nuove tecnologie
Mercoledì, 09 Gennaio 2019 12:31
Captain, il progetto di ricerca a cui partecipano Università di Trento e Azienda provinciale per i servizi sanitari, cerca volontari con più di 60 anni di età, in buono stato di salute, per partecipare all’ideazione e realizzazione di nuove applicazioni che rendano più facile e autonoma la vita degli anziani trasformando la casa in un’assistente virtuale, appositamente progettata per mantenere la loro indipendenza e per aiutarli a preservare il benessere fisico, cognitivo, mentale e sociale. L’impegno richiesto prevede la compilazione di questionari da casa propria per circa cinque mesi da febbraio a giugno e 3 incontri con i professionisti dell’ospedale riabilitativo Villa Rosa a partire da giugno.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.