Paganella: uccide la moglie e si spara
Giovedì, 10 Gennaio 2019 09:03
Sergio Cini, 85 anni, non riuscendo più a sopportare la malattia e la sofferenza della moglie Luisa Zarbo, 87 anni, ha deciso, insieme alla stessa moglie, che era ora di andarsene da questa terra, insieme. Lui ha sparato alla moglir con un revolver detenuto illegalmente e poi si è a sua volta tolto la vita con la stessa arma. L ' accaduto è avvenuto martedì sera. Sergio aveva pianificato tutto, tanto che martedì sera aveva chiamato il suo amico Giuliano Romeri dicendogli di passare mercoledì mattina che avrebbe dovuto parlargli. l'amico, ieri mattina, ha aperto il cancello davanti al quale era parcheggiata l'auto della coppia, entrando nella casa ha scoperto quanto accaduto. I due coniugi giacevano sul divano, lei sotto e lui sopra, con affianco l'arma e il biglietto, siglato da entrambi, nel quale ringraziavano chi li ha aiutati in questi anni, salutando nipoti e mettendo nero su bianco le ultime volontà. Nel tardo pomeriggio di ieri è stata anche avvisata l'unica figlia della coppia, Sonia, che abita a Padova e che arriverà oggi sull'Altopiano.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.