Agricoltura, l’importanza di una pianificazione condivisa
Giovedì, 17 Gennaio 2019 09:22
Innovazione, ma anche ricerca collegata alle esigenze degli agricoltori, sicurezza nell’utilizzo dei mezzi in un territorio di montagna, formazione, assistenza tecnica, cultura, qualità del prodotto, valorizzazione delle specificità dei territori, capacità di fare rete e ascoltare gli attori del sistema: per l’assessore provinciale all’agricoltura Giulia Zanotelli sono questi i principali temi che fanno da premessa ad una accurata e partecipata pianificazione per il settore agricolo a cui si sta lavorando. Lo ha sottolineato in occasione della presentazione di una ricerca di Euricse sul tema dell’innovazione nelle cooperative agricole del Trentino.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.