“TRE ANNI SENZA GIULIO”: IN PIAZZA IL 25 GENNAIO A TRENTO E ROVERETO
Giovedì, 24 Gennaio 2019 09:43
Alle 19.41 del 25 gennaio 2016 si persero le tracce di Giulio Regeni, ricercatore italiano in Egitto. Il suo corpo venne fatto trovare alcuni giorni dopo, con evidenti segni di tortura. A due anni dalla scomparsa non sono ancora del tutto chiare le circostanze della morte di Giulio Regeni, né sono stati incriminati i suoi responsabili. È chiaro anzi che rimangono estese reticenze da parte del governo egiziano, considerato un partner dall'Italia.
In parallelo con iniziative simili previste in più di 100 piazze italiane, i gruppi di Trento e Rovereto di Amnesty International organizzano due presidi domani, a cui tutti sono invitati a partecipare:
• a Trento in Piazza Pasi a partire dalle 19.00
• a Rovereto, in Piazza delle Erbe, a partire dalle 19.15
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.